CNAPPC: Nuove precisazioni su riorganizzazione del servizio di posta elettronica AWN

Il CNAPPC, in merito alla disattivazione del servizio di posta elettronica AWN, comunica in una nuova nota che, per un mero errore materiale, è stata fornita una informazione scorretta della quale il Consiglio si scusa, sottolineando la volontà di mantenere la gratuità del servizio di posta elettronica per coloro i quali ne daranno esplicita adesione.

 

Il costo del servizio continuerà ad essere sostenuto dal Consiglio Nazionale.

 

Pertanto, a decorrere dal 28/09/2018, ed esclusivamente per coloro i quali NON avranno espressamente confermato la volontà di mantenimento del servizio (accedendo al portale www.idcloud.it), le caselle di posta verranno disattivate.

 

Per saperne di più, consultare entrambe le seguenti comunicazioni:

 

flickr yotube facebook

Seguici su:

Powered by flickr