Comunicazione quota Iscrizione all’Ordine per l’anno 2020

il Consiglio dell’Ordine ha ritenuto di dover proseguire con le scelte intraprese già dal 2019, al fine di perseguire gli obiettivi di efficienza ed economicità dell’Ente, circa la tempistica e le modalità di pagamento della quota di iscrizione annuale, apportando dei cambiamenti alle scadenze, anche in considerazione dell’improrogabile termine del versamento da parte dell’Ordine della quota spettante al C.N.A.P.P.C., fissata per il 30 giugno 2020.
Il Consiglio ha ulteriormente ampliato il criterio premiale per chi vorrà versare la quota d’iscrizione entro il 29 febbraio 2020, ed ha determinato la mora – seppur minima – da applicarsi a coloro che supereranno il termine del 30 aprile 2020.

 

Nella scorsa Assemblea degli Iscritti del 27.11.2019, nell’approvazione del Bilancio di Previsione 2020, seppur si constata la riduzione delle quote non incassate degli anni pregressi, è stato chiesto al nostro Consiglio dell’O.A.P.P.C. di continuare ad adottare le misure già intraprese per il recupero delle quote pregresse al fine di porsi garante di tutti coloro che regolarmente versano la propria quota di iscrizione e poter così programmare una ulteriore diminuzione della quota stessa.

 

La comunicazione a tutti gli iscritti awerrà attraverso la PEC (Posta Elettronica Certificata), pur permanendo il carattere ufficiale di comunicazione attraverso il sito web dell’Ordine, soprattutto per coloro che ancora non hanno proweduto alla comunicazione della propria PEC, così come previsto dalla normativa vigente.

 

Per le cifre, la tempistica e la modalità della quota d’iscrizione 2020, leggete l’allegato di seguito (scaricabile anche dalla sezione Consiglio trasparente –> 11- Bilanci –> Anno 2020 e dal menu in alto  OAPPC –> Norme e Regolamenti):

 

flickr yotube facebook

Seguici su:

Powered by flickr