ARCHI-THE’ – Ciclo di Eventi Culturali – Il Secondo: ”L’architettura come mestiere” – 29 Maggio 2018 – con Giovanni Vaccarini

ARCHI-THE’  – Ciclo di Eventi Culturali – Il Secondo: ”L’architettura come mestiere”  – 29 Maggio 2018 –  con Giovanni Vaccarini
Mappa non disponibile
Data / Ora: 29/05/2018 - 17:30 - 20:00
Luogo
Caffé Letterario

ARCHI-THE’

Ciclo di Eventi Culturali

 

L’ipotesi è quella di intercettare la presenza sul territorio di personalità emergenti, di particolare interesse nel mondo dell’Architettura, invitarli a trascorrere due ore con noi professionisti, concordando una modalità di comunicazione tagliata sulla richiesta di argomenti e problematiche dirette alla libera professione.
Con una formula meno impegnativa di quella della classica conferenza, più soft per loro e per noi e che sia un momento di ritrovo tra colleghi, con spirito aggregativo, rimettendo al centro il tema della cultura dell’ARCHITETTURA e del progetto.

 

Sono previsti 10 eventi

 

Presso: Caffé Letterario –  Via delle Caserme 62,  Pescara


il Secondo:

”L’architettura come mestiere”

Martedì 29 Maggio 2018

Interviene : Giovanni Vaccarini

02_Archi-The_Locandina_VACCARINI-L_architettura_come_mestiere

 

“L’architettura come mestiere”

L’incontro con Giovanni Vaccarini avrà come tema L’Architettura come Mestiere. Il mestiere di architetto è radicalmente cambiato nella contemporaneità. Sono cambiati i suoi confini (fisici e culturali), ma, soprattutto è cambiata la sensibilità che ci viene chiesta e gli strumenti con cui affrontare un processo progettuale complesso. Un dialogo a più voci con sullo sfondo i progetti di studio degli ultimi venticinque anni.

 

Giovanni Vaccarini

nel 1993 si laurea cum laude in Architettura presso l’Università degli Studi “Gabriele D’Annunzio” di Pescara;
Nel 1994 è vincitore del perfezionamento post laurea in architettura del paesaggio presso la Waterloo University, Environmental Studies, School of Architecture Ontario – Canada;
E’ Dottore di Ricerca in composizione architettonica.
E’ Professore a contratto in composizione architettonica IV presso la facoltà di Architettura dell’Università degli Studi “Gabriele D’Annunzio” di Pescara.
Ha svolto attività didattica e di ricerca come Visiting Professor presso facoltà di architettura ed ingegneria italiane.
Le architetture nascono da idee, non da figure; le figure sono il risultato della messa in scena delle idee.
Questa riaffermazione del primato del pensiero sulla figura è il fulcro attorno al quale si dipana il lavoro del suo studio; ricerca, progetto e realizzazione sono componenti della stessa visione.
Vincitore di diversi concorsi nazionali ed internazionali di architettura, suoi progetti e scritti sono presenti nelle principali pubblicazioni di settore.
Curioso per natura coniuga imprese culturali, artistiche, civili ed economiche.
Padre di quattro figli, vive e lavora a Pescara, Italia.

 

PROGRAMMA

ore 17.30 – 17.45:    registrazione partecipanti;

ore 17.45 – 18.00:    Introduzione e coordinamento
Angelo D’Alonzo Architetto, Presidente Ordine Architetti PPC Pescara
Silvia Mazzotta, Consigliere Delegato Commissione Cultura
Ordine Architetti PPC Pescara

ore 18:00 – 19:30:   “L’architettura come mestiere ” Incontro con Arch. Giovanni Vaccarini

19.30 – 20.00:    dibattito con Oscar Buonamano (Vicepresidente ordine dei Giornalisti d’Abruzzo), Marina Lalovic (giornalista Rai Radio 3) e chi vorrà contribuire.

 

CREDITI FORMATIVI
La partecipazione all’evento darà diritto a n°2 CFP per Architetti, previa iscrizione su i@materia

 

flickr yotube facebook

Seguici su:

Powered by flickr