Agenzia delle Entrate – Trattazione automatizzata delle dichiarazioni di nuova costruzione e di variazione (Docfa). Evoluzione delle regole di rifiuto automatico degli atti di aggiornamento e nuovo modello di “Scheda di mancata accettazione”

Data:
7 Febbraio 2024

Agenzia delle Entrate – Trattazione automatizzata delle dichiarazioni di nuova costruzione e di variazione (Docfa). Evoluzione delle regole di rifiuto automatico degli atti di aggiornamento e nuovo modello di “Scheda di mancata accettazione”

Il CNAPPC, attraverso la Circolare n.14_132_24 comunica che L’Agenzia delle Entrate – Settore servizi catastali, a partire dalla data del 1° febbraio 2024, ha reso operativi alcuni interventi evolutivi che riguardano gli atti di aggiornamento del Catasto Fabbricati redatti con l’applicativo Docfa (che attualmente sono oggetto di trattazione completamente automatizzata): in particolare, viene implementata la “scheda di mancata accettazione”, nella quale sono riportate automaticamente le ragioni del rifiuto della pratica a determinate condizioni.

Di seguito, la circolare CNAPPC, la nota dell’Agenzia delle Entrate con tutti i dettagli e un esempio di come è attualmente la scheda di mancata accettazione:

Ultimo aggiornamento

7 Febbraio 2024, 18:34