CNAPPC – Circolare n. 43_475_2021 – Aspetti di Deontologia. Modifica art. 9 del Codice Dentologico. Trasmissione parere pro veritate

La modifica dell’articolo 9 – Aggiornamento professionale del Codice Deontologico, avvenuta nel corso del 2016, ha introdotto dopo un articolato processo di condivisione, la tipizzazione delle sanzioni nell’ambito delle mancanze disciplinari connesse alla formazione professionale, con la finalità di rendere omogenea l’azione disciplinare nel panorama nazionale.

Negli anni a seguire si è aperto un lungo e partecipato confronto, nei gruppi operativi Deontologia e Formazione, in Delegazione Consultiva, in Conferenza degli Ordini, in Consiglio Nazionale, volto a elaborare una revisione condivisa dei contenuti dell’art. 9, più proporzionale, e delle Linee Guida ai procedimenti disciplinari.

In questo contesto si è affiancata la richiesta al Consiglio Nazionale da parte di alcuni Ordini di verificare gli aspetti della retroattività dell’art. 9 del Codice Deontologico.

Di seguito, il testo della circolare e l’allegato con le modifiche apportate all’art. 9:

 

flickr yotube facebook

Seguici su:

Powered by flickr