ARTICOLO ONLINE – Urban Center: venerdì la scelta del progetto vincente

 

Venerdì 17 luglio alle 18.00 all’Urban Center di Pescara è in programma l’evento finale dell’Urban Workshop Summer Session, iniziativa promossa dal Consiglio dell’Ordine degli Architetti di Pescara con il coordinamento scientifico di Laura Antosa, Alessandro Luigini, Aristide Michetti, per sostenere il progetto dell’Urban Center a Portanuova come spazio pubblico, rendendolo una casa dell’architettura per la città.

ARTICOLO ONLINE – Urban Workshop Summer Session, 30 architetti per creare una nuova idea di città

 

30 architetti under 35 per creare una nuova idea di città. Questa l’iniziativa, partita ieri, che proseguirà fino al 16 luglio, intitolata Urban Workshop Summer Session, promossa dal Consiglio dell’Ordine degli Architetti di Pescara con il coordinamento scientifico di Laura Antosa, Alessandro Luigini, Aristide Michetti.
Il progetto vuole sostenere l’Urban Center a Portanuova come spazio pubblico, rendendolo una casa dell’architettura per la nostra città.

ARTICOLO ONLINE – Presentato l’Urban Workshop Summer Session

 

Protagonisti di una nuova idea di città. Sono trenta gli architetti under 35 che dal 6 al 16 luglio prossimi parteciperanno all’Urban Workshop Summer Session, iniziativa promossa dal Consiglio dell’Ordine degli Architetti di Pescara con il coordinamento scientifico di Laura Antosa, Alessandro Luigini, Aristide Michetti, per sostenere il progetto dell’Urban Center a Portanuova come spazio pubblico, rendendolo una casa dell’architettura per la città.

ARTICOLO ONLINE – Pescara, giovani architetti

 

Protagonisti di una nuova idea di città. Sono trenta gli architetti under 35 che dal 6 al 16 luglio prossimi parteciperanno all’Urban Workshop Summer Session, iniziativa promossa dal Consiglio dell’Ordine degli Architetti di Pescara con il coordinamento scientifico di Laura Antosa, Alessandro Luigini, Aristide Michetti, per sostenere il progetto dell’Urban Center a Portanuova come spazio pubblico, rendendolo una casa dell’architettura per la città.

Pellentesque lobortis ultricies venenatis

Pellentesque lobortis ultricies venenatis. Nunc luctus libero ut dolor hendrerit, id porttitor felis aliquet. Suspendisse dolor leo, pellentesque sed orci quis, semper porta neque. Cras eget ligula mattis, finibus tortor vel, finibus nisi. Aliquam faucibus quis diam et placerat. In fermentum neque eget eros egestas tempor. Vestibulum orci neque, viverra et arcu ut, varius bibendum nibh. Duis viverra, diam non auctor fringilla, libero magna accumsan mauris, faucibus euismod ligula neque maximus odio. Aliquam mattis convallis tempus. Nullam ut massa vel odio placerat sagittis. Vivamus accumsan bibendum lacus, eget laoreet tellus fringilla eget. Nunc cursus iaculis pretium. Donec a ligula magna. Nulla ut viverra elit, non vulputate mauris.

Etiam vitae mi ac nisl placerat condimentum sit amet ac leo. Sed quis iaculis nulla, nec venenatis magna. Aenean lobortis elit at elit hendrerit, vel ultrices quam feugiat. Suspendisse accumsan sem arcu. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Fusce auctor vestibulum tincidunt. Mauris ut lacinia nibh. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada fames ac turpis egestas.

Vestibulum sagittis erat eget congue congue. Nunc pulvinar vestibulum neque, scelerisque sagittis tortor maximus at. Donec scelerisque magna non turpis ullamcorper, non consectetur tortor posuere. Fusce molestie sapien ac tellus gravida, ut vulputate risus rutrum. Curabitur id diam vel augue fermentum condimentum sed nec dolor. Nunc vitae commodo lorem. Fusce efficitur est non pellentesque tincidunt. Morbi id ante sed turpis sollicitudin consectetur. In ac lobortis magna.

Nulla consequat nulla lorem, eget condimentum odio finibus sit amet. Fusce ac orci in ipsum vehicula tristique. Aenean auctor nulla nec turpis aliquam elementum. Morbi tortor ante, blandit et lacinia vitae, semper eu dui. Quisque iaculis eros ipsum, et accumsan arcu convallis ac. Nam at mattis lorem. Aenean vel massa a ex gravida facilisis. Integer laoreet rutrum lacinia. Praesent sit amet sollicitudin ipsum. Etiam sagittis, arcu suscipit facilisis eleifend, purus arcu hendrerit libero, vel tempus nisl dolor volutpat diam. Vestibulum mattis magna nec diam varius, dapibus bibendum velit condimentum. Aliquam cursus eu nibh id gravida. Maecenas eget lacinia enim, sed interdum dolor. Suspendisse potenti.

Donec cursus dictum velit. Quisque gravida fermentum massa, vel lacinia dolor laoreet ut. Donec tempor eros nisl, sed eleifend metus semper at. Nam tempus vitae lectus ut pellentesque. Curabitur volutpat dignissim auctor. Vivamus rhoncus porta ex in pellentesque. Quisque vehicula sem sit amet quam tempus, at hendrerit velit tristique. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Ut in nunc in enim pulvinar porttitor. In metus mi, dapibus id pharetra eget, sollicitudin ac urna. Cras tempus enim id justo fringilla, vel porta tellus molestie.

ARTICOLO ONLINE – Seminario Formativo sul progetto Speedy all’Aurum di Pescara

 

Si chiama SkP ed è una piattaforma per armonizzare le procedure europee in materia di Vas (Valutazione Ambientale Strategica). E’ stata realizzata da Fira per il progetto Speedy, di cui la Regione Abruzzo è capofila, e presentata agli architetti e agli ingegneri degli Ordini provinciali di Pescara, nel corso del Seminario “La Valutazione Ambientale Strategica, dall’Italia all’Europa”, organizzato venerdì 19 giugno negli spazi dell’Aurum di Pescara.

ARTICOLO ONLINE – Professionisti: Protagonisti dello Sviluppo. D’alfonso: Conto Sulle Vostre Idee

 

Si è concluso positivamente il primo Expo delle Professioni: due giorni di dibattiti, confronti, proposte, tanti partecipanti. Presentato un Manifesto per un dialogo serrato con le istituzioni

Pescara, 6 giugno 2015 – I professionisti sono pronti a fare la loro parte per lo sviluppo territoriale di Pescara e provincia. E le istituzioni si dicono pronte a raccogliere questa mano tesa che arriva da chi produce una fetta non secondaria di pil territoriale. Sono stati due giorni intensi di dibattito, confronto e proposte quelli che si sono svolti ieri (5 giugno) ed oggi (6 giugno) a Pescara in occasione di Pescara Professional Expo, il primo Expo delle Professioni sul tema “Professioni, sviluppo, territorio”, promosso dalla Consulta delle Professioni della Camera di Commercio di Pescara presieduta da Laura Antosa.

ARTICOLO ONLINE – Il 5 e 6 giugno Pescara sarà capitale delle professioni italiane

 

E’ “Pescara Professional Expo” il primo Expo delle professioni, 5 e 6 giugno prossimo, rispettivamente nel padiglione espositivo del porto turistico di Pescara e nell’Aula Alessandrini del Tribunale.

Un’iniziativa della Consulta delle professioni della CCIAA di Pescara (costituita un anno fa), presentata questa mattina in conferenza stampa. “Dare evidenza al mondo professionale ed ai servizi ad esso connessi per le imprese

 

ARTICOLO ONLINE – LA TERMOGRAFIA NEL SETTORE EDILE

 

Giovedì 19 marzo 2015 alle ore 15.00, presso la sala Sirica della sede dell’Ordine degli Architetti P.P. e C. della Provincia di Pescara (piazza Garibaldi n. 42 – Pescara) si terrà il seminario “La termografia nel settore edile”. L’evento è curato dalla Commissione Sviluppo Sostenibile in collaborazione con la società Costruire Abitare Sano di Pescara. Dopo i saluti degli architetti Laura Antosa e Fabrizio Mulone, Fabio Armillotta illustrerà le diverse applicazioni della termografia nel campo edile, con la presentazione di numerosi casi studio.

ARTICOLO DE “IL CENTRO” – Pratiche più veloci per salvare l’edilizia travolta dalla crisi

 

Uno stop condiviso al consumo di suolo, in ragione della consapevolezza che negli ultimi anni «in città si è costruito oltre ogni limite», la promozione di politiche urbanistiche ed edilizie che puntino alla promozione di processi di rigenerazione urbana e riqualificazione dell’esistente, favorendo demolizioni, ricostruzioni e il cambio di destinazione d’uso di determinati manufatti. È questo il leitmotiv del consiglio comunale straordinario, che si è tenuto ieri pomeriggio per iniziativa dei consiglieri di centrodestra Marcello Antonelli, Guerino Testa, Carlo Masci, Luigi Albore Mascia, Vincenzo D’Incecco, Eugenio Seccia, Fabrizio Rapposelli, Alfredo Cremonese e Massimo Pastore per accendere i riflettori sulla crisi economica e occupazionale del comparto dell’edilizia e del suo indotto.

ARTICOLO DE “IL CENTRO” – Impianti sportivi, le tariffe salgono fino al 30%

 

Fa discutere il futuro dello stadio che richiama l’attenzione degli architetti che, come sottolinea l’architetto Laura Antosa, non sono stati interpellati. Scrive infatti la professionista: «Si apprende dalle testate giornalistiche del summit in Comune sul nuovo stadio Adriatico-Cornacchia che sulla scorta della concertazione tra l’assessorato allo Sport del Comune e la società del Pescara calcio per il futuro del “nuovo stadio”

ARTICOLO DE “IL CENTRO” – Gli architetti: trasparenza sul progetto per l’ex Cofa

 

«La politica svolge il proprio compito che è quello di dare indirizzi. Noi architetti per l’ex Cofa vogliamo la trasparenza della procedura. Per questo, all’unisono, siamo per un concorso di progettazione internazionale e non a inviti. E siamo a disposizione della politica per studiare insieme la procedura migliore». Così Laura Antosa, presidente dell’Ordine degli architetti di Pescara. Il rudere del vecchio mercato ortofrutticolo è al centro del dibattito tra gli architetti: dopo una dichiarazione del presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, l’architetto Gianluigi D’Angelo, uno dei tre dimissionari dal consiglio dell’Ordine, ha scritto una lettera allo stesso D’Alfonso chiedendogli di indire un «concorso vero dove vinca il merito» per la riqualificazione dell’ultima zona vista mare di Pescara.

ARTICOLO DE “IL CENTRO” – Cofa all’ultimo atto – La demolizione entro quattro mesi

 

«A settembre la gara e dopo 21 giorni l’individuazione dell’impresa che effettuerà i lavori per la demolizione». Ha i giorni contati, quindi, l’ex Cofa, come ha precisato ieri il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, due giorni dopo l’approvazione della delibera del governo regionale del 26 agosto scorso, che ha deciso la rasatura al suolo dell’ex mercato ortofrutticolo di viale papa Giovanni XXIII, il quale entro la fine dell’anno sarà azzerato. Dunque sono questi i tempi per l’abbattimento dei ruderi dell’area, per tanto tempo ricovero dei senzatetto e luogo di degrado.

ARTICOLO DE “IL CENTRO” – «Serve un concorso di idee per rilanciare l’ex Cofa»

 

La duttilità. Sarebbe questa la chiave di volta per Pescara, almeno stando al punto di vista espresso dagli architetti di Pescara.

I quali, attraverso il presidente dell’Ordine provinciale, Laura Antosa, rilanciano il Cofa come punto strategico, ossia l’ex mercato ortofrutticolo, della riviera sud, chiuso ormai definitivamente dal 2004, ma inattivo anche da prima, che potrebbe diventare uno dei protagonisti dello sviluppo socio-economico, ma anche culturale, della città.

ARTICOLO DE “IL CENTRO” – Antosa: per l’ex Cofa serve un progetto prima di demolire

 

Un concorso con i progetti. E prima della rasatura al suolo. È questa la proposta che arriva dal presidente dell’Ordine provinciale degli architetti, Laura Antosa, al vertice della categoria dal 2012, per l’ex-Cofa, il mercato ortofrutticolo sul lungomare di Porta Nuova in disuso dal 2004 (se si escludono alcune iniziative culturali).

http://ilcentro.gelocal.it/pescara/cronaca/2014/06/26/news/antosa-per-l-ex-cofa-serve-un-progetto-prima-di-demolire-1.9496680

ARTICOLO DE “IL CENTRO” – Gli avvocati scioperano per il Tar Pescara

 

Astensione dalle udienze che si terranno in tribunale dal 22 al 30 luglio prossimo. È questa la risposta nel braccio di ferro tra l’avvocatura pescarese e il governo Renzi, al decreto legge 90 del 2014, il quale prevede la soppressione di otto sedi staccate dei Tar regionali (i tribunali amministrativi), tra i quali appunto quella di Pescara. La decisione è stata presa ieri mattina, la termine dell’assemblea degli avvocati di Pescara, presieduta dal presidente provinciale dell’Ordine degli avvocati, Donato Di Campli, con 17 voti a favore, mentre altri 8 avrebbero preferito un più blando «stato di agitazione».

 

Articolo completo, qui: http://ilcentro.gelocal.it/regione/2014/07/11/news/gli-avvocati-scioperano-per-il-tar-pescara-1.9582325

ARTICOLO ONLINE – Urban Center Pescara: obiettivo laboratorio idee e confronto

 

Un laboratorio di idee e di confronto. E’ la finalita’ dell’Urban Center di Pescara, la cui sede si trova nei locali dell’ex stazione ferroviaria di Porta Nuova, in piazza Vittoria Colonna.
L’iniziativa vede insieme il Comune di Pescara, la Provincia di Pescara, la Camera di Commercio, l’ordine degli ingegneri, l’ordine degli architetti e l’Ance (Associazione Nazionale dei Costruttori Edili).

 

Articolo completo, qui: http://www.abruzzo24ore.tv/news/Urban-Center-Pescara-obiettivo-laboratorio-idee-e-confronto/134109.htm

Progettisti, 12 strade per superare la crisi

La crisi non è uguale per tutti ma è un dato di fatto. E il 2014 sarà un altro anno di transizione con poche opportunità per grandi e piccoli. Il mercato dell’architettura e dell’ingegneria è in continuo mutamento: i professionisti che vogliono sopravvivere in Italia sono costretti a specializzarsi e a intercettare nicchie di mercato che possono dare loro qualche profitto: energia, project management, tecnologia, rigenerazione urbana, efficienza sembrano essere i settori trainanti.

Leggi l’articolo completo ProgettiConcorsi_03_14

ARTICOLO DALLA RIVISTA ONLINE “L’ARCHITETTO”: ENERGIE CHIAMATE A RACCOLTA

 

Ribadire la propria presenza nel dibattito sulle trasformazioni del territorio contribuendo alla costruzione di un progetto di rilancio, stabilire reti sinergiche e trasversali con le componenti tutte della filiera urbana e del suo metabolismo: questi i principali obiettivi che l’Ordine degli Architetti di Pescara nell’ultimo anno ha tentato di raggiungere organizzando, tra le altre iniziative, una serie di eventi culturali, convegni, mostre e concorsi. Eventi che hanno voluto stimolare e riaccendere un dibattito in cui il ruolo dell’Ordine di Pescaraù

 

Articolo completo, qui: http://www.larchitetto.it//magazine/ottobre-2013/gli-argomenti/la-professione-di-architetto/professione-sul-territorio.html

ARTICOLO DE “IL CENTRO” – Di Nisio: creare la domanda, l’offerta c’è già

È vero che il comparto dell’edilizia è in difficoltà come è vero che comprare casa, in questo periodo, è difficile. Se c’è un problema di offerta, questo è trainato da un disagio ancora maggiore che si trova dal lato della domanda. «Il credito non è inaccessibile solo alle imprese, ma anche ai privati», denuncia Maurizio Acerbo, «la crisi edilizia è legata alla crisi occupazionale. Abbiamo lavoratori precari e salari magri, persone che non possono acquistare una casa».

Articolo diposnibile qui: http://ilcentro.gelocal.it/pescara/cronaca/2013/02/08/news/di-nisio-creare-la-domanda-l-offerta-c-e-gia-1.6499377

15/02/2011 – DELIBERE DEL CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI PESCARA NELLA SEDUTA DEL 9 FEBBRAIO 2011 ED ELEZIONE DEL NUOVO PRESIDENTE, ARCH. MASSIMO PALLADINI

l Consiglio dell’Ordine degli Architetti. Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Pescara nella seduta di Consiglio del 9 febbraio 2011 ha deliberato l’ingresso del nuovo Consigliere arch. Marco Volpe. Il Consiglio ha poi eletto il nuovo Presidente arch. Massimo Palladino

2011-02-15_Comunicato_Stampa-nuovo_presidente

 

 

flickr yotube facebook

Seguici su:

Powered by flickr